Filtro acquario

Il filtro negli acquari è fondamentale e necessario.

La scelta di un acquario non è cosa da poco, bisogna tenere conto del tipo di pesci che vogliamo inserirvi, la vasca deve esser di forma rettangolare e posizionata non alla luce diretta del sole, e possibilmente in un luogo da dove non verrà spostata.
Il filtro ricopre una parte molto importante negli acquari, infatti per la salute dei pesci e per creargli buone condizioni di vita dobbiamo formare un piccolo ecosistema acquatico che ricrea l’ambiente naturale del pesce, e da dove eliminare tutte le impurita’ che terminano nell’acqua (putrefazione di foglie, pesci morti, escrementi e cibo non mangiato).

I filtri per acquario si dividono fondamentalmente in due tipologie, quello da interno e quello da esterno.
Il filtro interno e’ quello piu’ usato, e’ suddiviso in piu’ scomparti con diversi materiali (lana di vetro, carbone attivo, cannolicchi in ceramica) attraverso i quali l’acqua viene fatta passare e è depurata. In questi scomparti viene installata la pompa con potenza di circa 3 volte superiore alla capienza dell’acquario.

Il filtro esterno e’ come quello interno ma è collegato alla vasca attraverso dei tubetti. In questi filtri è piu’ facile la manutenzione e la pulizia. Inoltre lo spazio nella la vasca senza il filtro interno e’ completamente per i pesci e non viene ridotto.

Leave a Reply