caviaPurtroppo la cavia o porcellino d’india è uno di quegli animali molto paurosi ed è difficile fargli prendere confidenza, giacché già in natura si presentano come animali preda. A parte dei casi rari, questo animaletto ha bisogno di tempo per abituarsi ad un ambiente ed alle persone intorno a lui. Quindi scopriamo alcune cose fondamentale per farlo stare bene nel suo piccolo mondo casalingo.

Per prima cosa è indispensabile realizzare un piccolo nascondisco in cui lui possa nascondersi e cosa altrettanto fondamentale è che la piccola cavia deve avere uno spazio della vostra casa, come ad esempio un lungo corridoio. Per farlo muovere potrete anche realizzare un piccolo percorso con dei premi: in questo modo, il piccolo animaletto a quattro zampe sarà certamente invogliato a muoversi per la casa.

Tenete ben in mente che il porcellino d’india è un animale abbastanza sedentario e pigro, quindi deve esser per forza stimolato nel muoversi e, soprattutto, deve avere un’alimentazione sana e corretta. Infine, ricorda che il porcellino d’india non ama esser sollevato da terra, perciò anche in questo caso sarà indispensabile portare pazienza giacché la cavia avrà paura. Ad ogni modo, tutto è possibile e basterà solo pazientare, poiché quando si sarà abituata vi riconoscerà, capirà che siete voi a darle il cibo a prendervi cura quando sta male e, perché no, a coccolarla leggermente.

Lascia un commento