cricetoTra i piccoli animali da compagnia troviamo anche i piccoli criceti, simpatici animaletti a quattro zampe che, molto spesso, vengono portati a casa e presi con molta leggerezza, senza pensare che, in realtà, anche loro hanno bisogno di vivere in modo corretto proprio come cani, gatti e quant’altro. Questo animale notturno, non adatto perciò per il divertimento dei bambini, richiede delle piccole accortezze utili proprio al benessere dello stesso, ed oggi vogliamo parlare proprio di questo insieme a voi.

Per prima cosa, è indispensabile fornire al proprio criceto una gabbia di dimensoni adeguate: proprio come noi, anche loro non amano rimanere in gabbie di scarse dimensioni. Quindi, è utile acquistare un’abiazione per criceti giusta, equipaggiata anche di un’area “giochi” con una ruota per correre. I piccoli criceti, difatti, sono abituati a percorrere la bellezza di 5 chilometri, quindi questa soluzione li farà sicuramente esser al confort.

Proprio come gli alti animali, anche il criceto in certe circostanze può esser portato dal veterinario e più precisamente da quello che si occupa di animali esotici. Il piccolo, difatti, potrà farsi curare e ritornare in perfetta forma. Per quanto riguarda la convivenza con gli altri animali, è inutile dire che questo piccolo amico a quattro zampe non deve esserci se siete proprietari di un gatto, perché il felino potrebbe, anche involontariamente, far del male al vostro piccolo criceto e dopo la colpa sarebbe solo vostro. Insomma, nel completo, non bisogna assolutamente sottovalutare la presenza di un criceto nella vostra abitazione, ma anzi bisogna curarlo e tenerlo sott’occhio proprio come gli altri animali.

Lascia un commento