Come far star bene il gatto in 10 mosse

Oggi vi sveliamo quattro mosse fondamentali per far vivere nei migliori dei modi il proprio micio, senza che lui possa chiedere dell’altro.

Se avete deciso di accogliere nel vostro appartamento un bel micio e desiderate farlo vivere nei migliori dei modi, non potrete sicuramente fare a meno di leggere ciò che andremo a scrivere ora. Si tratta di 10 consigli con i quali potrete sicuramente far vivere bene il vostro animale domestico e trasformare così il vostro rapporto in qualcosa di saldo e duraturo.

1 – Il gatto ha assolutamente bisogno di un posto in casa o nel giardino in cui fare i propri bisogni, quindi ricordatevi di attrezzare con la sabbia giusta la sua cassettina;

2 – Il micio dovrà avere un angolo tutto suo in cui poter mangiare e bere, meglio ancora se le ciotole sono sistemate su dei supporti;

3 – Il simpatico animale peloso si troverà uno spazio nella vostra abiazione dove trascorrere il suo tempo in piena tranquillità;

4 – Sarà necessario passare del tempo con il proprio micetto se si desidera attirare la sua attenzione e ricevere le coccole;

5 –  Ci saranno momenti in cui il vostro gatto vorrà trascorrere del tempo con voi ed altri in cui vorrà stare da solo, quindi non prendetevela;

6 – Ai gatti piace giocare, proprio come ai bambini, ed uno tra i loro giochi preferiti è nascondino. Quando andrete alla ricerca del vostro micio per casa, ricordate di utilizzare delle parole in cui vi è la lettera “i”, giacché l’animale gradisce i suoni alti;

7 – Date un nome al vostro gatto, ma non lo stressate chiamandolo di continuo perché è difficile che lui vi raggiunga correndo, come invece potrebbe fare un cane;

8 – Ricordatevi che un gatto è in grado di esprire l’amore in modo diverso da quanto potremmo aspettarci.

9 – Interagire con il proprio animale a quattro zampe è fondamentale, ma comunque detto che è necessario non imitare i suoi miagolii o versi, poiché non gli piace. Quando socchiude gli occhi, giocate a farlo con lui, mentre che quando vi guarda fisso abbassate gli occhi e chinatevi verso di lui.

10 – Nel caso in cui si metta a pancia in su, potrete giocare con lui, ma fate attenzione perché non tutti i mici gradiscono esser toccati sulla pancia.

 

Leave a Reply