Chi vorrebbe avere un bell’acquario in casa ma è un neofita di questo hobby, può iniziare scegliendo di installare un bell’acquario con pesci rossi.

Questi pesciolini infatti, molto amati e noti a tutti, sono perfetti per chi è alle prime armi con l’acquario dato che non richiedono particolari cure e sono molto resistenti, possono infatti anche venire messi in un laghetto artificiale di acqua dolce all’aperto e resistono anche in inverno, dato che vivono in acqua fredda in natura e svernano magari nascosti sotto dei sassi o in grotte e insenature artificiali del laghetto.
I pesci rossi si chiamano scientificamente ciprino dorato o carassio rosso, e sono pesci d’acqua dolce.

Nell’allestire l’acquario basta rispettare le regole di base per questo ovvero inserire un filtro biologico per purificare l’acqua dalla sporcizia e con questo filtro un acquario piccolo l’acqua va cambiata una volta alla settimana per il 10% senza spostare i pesci.
Ancora ricordarsi di pulire periodicamente vetro e accessori senza sapone ma con una spugnetta apposita.
Il cibo è il mangime per pesci rossi che si trova nei negozi di animali da somministrare una volta al giorno e ricordate che sono pesci socievoli per cui un pesce da solo si annoierà, meglio sempre prenderne almeno due in modo che possano giocare assieme e con una vasca che sia proporzionata allo spazio di cui hanno bisogno.

Leggere la pagina dedicata per altre informazioni.

Lascia un commento