Veterinari

La veterinaria si occupa dello studio della medicina per i grossi animali o per i piccoli animali, ovvero la veterinaria per gli animali da reddito e quella per i piccoli animali da compagnia.

La professione del veterinario viene svolta in maniera autonoma dai Medici Veterinari Liberi Professionisti. Le uniche attività di competenza delle USL ovvero le Unità Sanitarie Locali sono relative alla lotta al randagismo canino, mentre per le attività di diagnosi e cura si dovrà comunque rivolgersi ad un medico veterinario autonomo.

I medici veterinari devono avere una preparazione adatta per poter operare, sono presenti infatti alcune Facoltà di Medicina Veterinaria in Italia il cui ingresso è a numero chiuso e la durata per periodo di studi è fissata a cinque anni. Questa disciplina medica necessita il completamento di periodi di prova presso una clinica veterinaria, uno studio veterinario animali o un ambulatorio veterinario in modo tale da prendere confidenza con gli ambienti e gli animali.

Al termine di studi e periodi di apprendistato si può collaborare con colleghi o maestri del mestiere oppure provare ad aprire una propria clinicaveterinaria.
Alcuni veterinary professionisti che fanno questo lavoro con passione si uniscono in associazioni e costruiscono o adibiscono degli ambulatori a pronto soccorso, ancor meglio se funzionante 24 ore su 24 per offrire un servizio completo ai nostri animali.

Alternativamente se ci fossero delle emergenze e nessuno da chiamare, basterà navigare nel web e cercare il determinato veterinario online in grado di dare tutte le risposte ai propri dubbi on line, dunque via web, in maniera gratuita o dietro ad un compenso.

Lo stesso studio di veterinaria è un grande sforzo che viene fatto dai veterinari, se poi il nostro veterinario ha una vera passione per questa sua professione sarà il primo a cercare di organizzarsi con gli altri per offrire maggiori servizi agli animali e padroni.

Nella scelta del medico veterinario per il proprio cane si devono tenere in considerazione non solo le basi del professionista, anche le condizioni dello studio veterinario, la disponibilità di spazi e attrezzature, la conoscenza e aggiornamento delle informazioni. Se il vostro veterinario non conosce i vaccini che dovete fare al vostro animale vi converrà rivolgervi a qualcuno di competente. Questo perché nelle situazioni di emergenza dovete potervi fidare sempre al 100%.

Be the first to comment

Leave a Reply