Pensioni per gatti


Le pensioni per gatti solitamente ospitano unicamente animali di questa specie, ma talvolta sono miste, quindi i gatti si trovano a dividere gli spazi anche con i cani. Ovviamente per ogni singolo animale vi sono degli spazi delimitati, una sorta di camera d’albergo al chiuso o con giardino e tutti i servizi accessori.

Tra i servizi offerti vi è ovviamente il prendersi cura dell’animale per tutte le anche minime esigenze, dunque alimentazione, pulizia e comodità. Le strutture sono attrezzate con aree per il singolo e aree di condivisione.

Spesso al gatto abituato a vivere da solo, l’esperienza della pensione porta un miglioramento a livello caratteriale, inoltre favorisce la creazione di rapporti con animali della stessa specie e aiuta ad abbattere quella paura dell’abbandono poiché dopo qualche tempo il padrone tornerà a prendere il suo micio.

Oltre all’alimentazione molti centri offrono servizi di toelettatura, assistenza veterinaria in sede, creazione di diete e organizzazione di incontri con i padroni per consulenze e informazioni. Gli spazi vengono sempre puliti e tenuti in ordine sia per garantire all’animale di vivere bene, sia per mantenere le promesse di cura e passione nell’ospitare i nostri gattini.

In base alle abitudini del proprio gatto sarete voi a scegliere la pensione gatti più adatta, quella che permetterà al gatto e a voi di essere più tranquilli. Non solo le dimensioni, ma anche il carattere dei tutori, perché questi non sono dei semplici hotel sono luoghi di interazione e di condivisione nei quali è importante che ci sia armonia e siano tutti tranquilli proprio come se ogni gatto fosse un pensionato che si prende un periodo di relax!

Be the first to comment

Leave a Reply