Bulldog francese

Il bulldog francese (bouledogue français) è una razza canina riconosciuta anche dalla FCI.
Questa razza nasce dall’incrocio tra il bulldog inglese nano, il carlino e il terrier. In origine era un cane da compagnia che avevano le lavoratrici di pizzo durante la rivoluzione industriale in Inghilterra. Queste poi emigrarono in Francia e portarono con sè i loro cagnolini che conquistarono la città di Parigi e da qui il nome di bouledogue français.

Questo cane è da compagnia, un molossoide dalla struttura compatta, solida e corta, con la testa brachicefala e il muso corto, il naso schiacciato e le orecchie dette “a pipistrello”.

Il colore del pelo può essere fulvo, tigrato, bianco con pezzature nere, o bianco con pezzature fulve.

Come carattere è molto legato al padrone e lo difende dimostrando di essere un ottimo cane guardia e da difesa personale.
Il suo carattere in definitiva però è dolce e buono anche con chi non conosce e anche con i bambini, ed è facile da educare.