Barbone e cani barboncino toy

Il Barbone appartiene alle razze da riporto, soprattutto in acqua da cui ne deriva il suo soprannome di cane anatra. Altro dei suoi nomignoli è cane pecora per via del pelo riccioluto, folto e morbido di cui è ricoperto.
Le sue principali caratteristiche sono proprio l’agilità in acqua ed il folto pelo, inoltre la sua intelligenza e vivacità contribuiscono alla concezione di questo cane come un esemplare unico.

L’aspetto fisico varia molto in base alla taglia, vi è infatti il cane Barboncino Toy che non supera i 30 cm, anzi è perfetto a 25 cm e di rado arriva ad un peso superiore di 7 kg, il Barbone grande arriva fino ai 60 cm. I colori del pelo riccioluto sono il bianco, il nero, il marrone, il grigio o l’albicocca. La colorazione marrone, grigia e albicocca deve essere uniforme per essere considerata ufficialmente caratterizzante della razza. Il suo pelo cresce molto velocemente quindi si deve portare a tosare almeno una volta ogni due mesi, il lato positivo è che non perde pelo poiché è privo di sottopelo!

Il carattere del Barbone è mite, è un cane fedele e giocherellone in grado di interagire bene con l’uomo poiché di sua natura un cane da riporto (sarà graditissimo il lancio – e riporto – dei toys). È un cane molto empatico quindi con i bambini sarà sempre felice di giocare dato il loro entusiasmo e parteciperà ai nostri momenti di tristezza.

I cani toy oltre al cane barboncino sono anche Chihuahua Toy, lo Yorkshire Teacup o Maltese Mini.

L’alimentazione deve essere varia, si prediligano carne e verdure un paio di volte al giorno, magari mescolate al riso e pesate in base alla taglia del cane stesso, ovviamente che si tratti di Barboni di taglia grande o di Barboncini cani toy la dieta potrà essere realizzata sullo stesso model per uno o per l’altro, però con quantitativi differenti.

Be the first to comment

Leave a Reply