Quattrozampeinfiera 2018 – Napoli

Per i nostri amici animali l’evento Quattrozampeinfiera è la manifestazione dedicata a loro e che permette a proprietari di cani e gatti di passare due giorni tra formazione, divertimento assieme ai propri amici a quattro zampe.

E’ un evento nato oramai da 6 anni e che si tiene quattro volte l’anno in quattro diverse città d’Italia: a Roma in marzo, a Napoli in maggio, a Milano in ottobre e a Padova il novembre.

A Napoli

Tra pochi giorni ci sarà la tappa di Napoli, esattamente il 26 e 27 maggio prossimi alla Mostra d’Oltremare.

Questo è un momento di incontro anche tra i vari professionisti del settore, ovvero educatori, comportamentisti animali, veterinari, nonchè aziende e associazioni, che saranno anche a disposizione dei visitatori per dare consigli, informazioni, per offrire aggiornamenti formativi e nella vendita di vari prodotti e di servizi.

online sul sito ufficiale di quattrozamperinfiera si può scaricare il biglietto oppure un buono sconto per partecipare, o iscriversi alle varie gare e corsi coi propri cani.

Tra le novità si segnalano il primo Trofeo Quattrozampeinfiera e la gara-simulazione di salvataggio tra le macerie.

Trofeo Quattrozampeinfiera

Al trofeo i cani che parteciperanno dovranno superare varie prove di diverse attività sportive, tra cui DogAgility, Splash Dog e Free Style in acqua.

Questi eventi sono promossi da Trainer, associazione impegnata da anni nel campo della cinofilia.

Trofeo ricerca su macerie

all’interno di questa manifestazione si terrà anche per la prima volta la gara-simulazione riguardo salvataggio tra le macerie che viene organizzata da CSEN Soccorso e da Trainer.
Questa gara vuole dare un riconoscimento a tutti quegi cani che collaborano nel soccorso e assieme alla Protezione Civile, tramite una sfida tra le varie associazioni italiane.
Alla fine i visitatori potranno ance provare l’abilità del proprio cane nella ricerca tra le macerie per vivere Un giorno da Eroi.

A Quattrozampeinfiera ci sarà anche Federico Santaiti, videomaker e influencer che è uno dei più influenti videomaker del “mondo pet”. Ha la pagina Facebook – “Amici Gattari” – con video divertenti e retroscena della sua vita con il suo fedele felino la Star Thorin.

Possono accedere alla fiera tutti i cani, basta che siano muniti di microchip e iscritti all’anagrafe canina.
I cuccioli per accedere devono aver compiuto i 4 mesi.
I cani devono avere il guinzaglio e il proprietario deve tener anche una museruola con sè.

I visitatori ovviamente possono anche non avere alcun animale al seguito.



Be the first to comment

Leave a Reply